Azione Cattolica Italiana - Diocesi di Como

Ragazzi e giovanissimi
ai remi… sul fiume dell’Ac

Il 16 settembre pomeriggio, prima dell'assemblea diocesana a Delebio, i ragazzi (Acr) i giovanissimi e i giovani  si Ac si sono dati appuntamento per l'avventura del rafting sull'Adda .

La discesa sui gommoni remando lungo il  fiume  è entrata nella recente storia associativa come simbolo dei passaggi dall'Acr ai Giovanissimi e dai Giovanissimi ai Giovani.

A sera  con altri ragazzi e giovani si sono ritrovati a Piantedo e al santuario di Valpozzo per il ritrovo campi: un'occasione di festa, di convivialità e di preghiera… rinnovando l’amicizia nata ai campi estivi 2017.

Riflessione don Nicolas

Lettera dei giovani ai giovanissimi

Guarda la fotogallery

Questo pre-assemblea ha rappresentato un momento ricco di speranza e di futuro per tutta l'associazione diocesana.

Il divertimento non è mancato ma questo fa parte  dell'essere un'associazione che vive la gioia dell'incontro, dell'amicizia, del camminare insieme, nel  remare sul fiume, nello sfidare un temporale come è stato al santuario di Valpozzo.

E’ stato un momento ricco di riflessioni come testimoniano:

–  i pensieri che  ogni ragazzo/ragazza ha scritto al momento del passaggio;

– la riflessione di don Nicholas;

– la lettera  che i Giovani hanno consegnato ai Giovanissimi.

Il pomeriggio successivo, domenica 17 settembre,  l'assemblea diocesana ha condiviso, con quella dei campi estivi,  la bellezza di questi momenti e ha colto il valore grande del dialogo tra le diverse generazioni che l'Ac propone come occasione di reciproca formazione.

La stessa assemblea  ha potuto rivivere questa esperienza  perché alla riflessione su “Il futuro e l’essenziale” degli Adulti si è affiancata  la  ricerca dei  Giovanissimi e dei Ragazzi su alcune figure associative.

Non è poi mancato l'entusiasmante contributo conclusivo dell'Acr.

Di tutto questo si riferirà sul prossimo numero di Insieme.

Posted in Settore Giovani. RSS 2.0 feed.