Azione Cattolica Italiana - Diocesi di Como

Fondo Solidarietà Famiglia Lavoro 2020:
anche l’Ac condivide e partecipa

“Nella memora liturgica di San Giuseppe lavoratore, oggi 1 maggio, festa dei lavoratori, ho il piacere di annunciare che la nostra Diocesi ha costituito un “Fondo Solidarietà Famiglia Lavoro 2020” per venire incontro a quanti, in questo periodo di pandemia, hanno perso il lavoro e vivono in ristrettezze economiche. Si tratta di una prova di fraterna vicinanza verso quelle famiglie che hanno bisogno di un intervento concreto a loro sostegno, una testimonianza di una Comunità, la nostra, che non si accontenta di belle parole consolatorie, ma che agisce verso i fratelli bisognosi con quella carità attiva e generosa che deve caratterizzare tutti i discepoli di Cristo”.

Questo l’annuncio dato dal vescovo Oscar a conclusione dell’omelia celebrata questa mattina a Sondrio (testo allegato). Anche l’Azione Cattolica, tramite la Consulta diocesana delle aggregazioni laicali (Cdal) condivide l’iniziativa e partecipa al comitato diocesano che la coordinerà.

L’omelia del Vescovo Oscar

Il Vescovo ha aggiunto che il nuovo Fondo di solidarietà, proposto alla memoria di don Renato Lanzetti, dei sacerdoti, dei religiosi, delle religiose e dei laici defunti in questi mesi, a causa del coronavirus, sarà coordinato da un gruppo diocesano, ma in modo particolare sarà gestito attraverso i  vicariati e le diverse forze caritative, parrocchiali o vicariali, gli istituti religiosi, con la collaborazione delle presenze di volontariato, ecclesiali e non, con i centri di ascolto delle varie Caritas parrocchiali o inter parrocchiali, già efficacemente operanti sul territorio, in sinergia con gli Enti pubblici”. E così il Vescovo ha concluso “E’ una gara di generosità che impegna tutti, così da offrire una immagine di società solidale, responsabile e aperta alle altrui necessità, a partire dai più poveri, da quelli che lo sono diventati a causa di questa disastrosa calamità mondiale”.

Comunicazione Cdal

In attesa del comunicato stampa che verrà diffuso tra pochi giorni e presenterà nei dettagli operativi il “Fondo Solidarietà Famiglia Lavoro 2020”, pubblichiamo la comunicazione inviata alla Giunta allargata della  Cdal.

Carissime e carissimi,

auguri per San Giuseppe e per il 1 Maggio!  Questa mattina il Vescovo Oscar nell’omelia alla messa celebrata alla Collegiata di  Sondrio ha dato notizia del Fondo di solidarietà Famiglia Lavoro 2020 in ricordo di don Renato Lanzetti e di altre vittime del Coronavirus.

Si tratta di una iniziativa della nostra Diocesi che si affianca ad altre coordinate dalla Caritas diocesana. Il Vescovo ha chiesto il coinvolgimento della Consulta diocesana delle Aggregazioni Laicali: come Presidente e certo di interpretare il vostro pensiero ho immediatamente acconsentito. Tale consenso è motivato dal fatto che la Cdal è impegnata nell’ambito dell’economia e lavoro oltre che quelli della famiglia, del bene comune, della comunicazione.

Del Comitato che coordina questo e altri Fondi di solidarietà fanno parte anche le Acli che sono rappresentate dal Presidente, Emanuele Cantaluppi, membro della Giunta Cdal, che con me invia questa comunicazione.

Sono emerse tre linee in accordo con il Comitato che gestisce il Fondo:

  •  informare e sensibilizzare le nostre aggregazioni su questa iniziativa;
  • valutare le modalità per la raccolta contributi da destinare al Fondo;
  • attivare contatti (personali o di aggregazione) con categorie professionali, istituzioni locali, istituti di credito cooperativo, associazioni, per verifica delle disponibilità a contribuire.

Come è evidente anche questo Fondo per rispondere alle sue finalità ha bisogno di adeguate risorse perché la tragedia di persone e famiglie senza lavoro si delinea di grandi proporzioni anche nel nostro territorio.

A questo riguardo è bene ricordare che questo Fondo non vuole e non può essere “un’agenzia per il lavoro” ma è un sostengo economico temporaneo a quanti, rimasti senza lavoro a causa di Covid-19, sono alla ricerca di una occupazione lavorativa.  Una ricerca che potrebbe durare a lungo.

Lunedì pubblicheremo il comunicato con i dettagli operativi.

Ancora buona giornata!

Paolo Bustaffa – Emanuele Cantaluppi

1 Maggio 2020

Riferimenti

fondolavoro@diocesidicomo.it
Tel. Caritas Diocesana, segreteria: 031/0353533

Per chi volesse già contribuire:

IBAN FONDAZIONE CARITAS SOLIDARIETA’ E SERVIZIO

FONDO DI SOLIDARIETA’ FAMIGLIA LAVORO 2020

IT 96 K 05216 1090 0000 0000 12617

Posted in Notizie Unitarie, Settore Adulti and tagged with , , , , , , , , , . RSS 2.0 feed.