Azione Cattolica Italiana - Diocesi di Como

ACR

Dall’Ac diocesana di Salerno
un messaggio nella preghiera

L’interno della cripta del Duomo di Salerno

“Vi facciamo dono, in allegato, della sintesi delle preghiere che le associazioni parrocchiali hanno prodotto al termine della Maratona di Preghiera (svoltasi sabato scorso in orario delle riunioni Acr e Giovanissimi) per essere vicini a voi soci delle diocesi lombarde che state combattendo in prima linea questa dura battaglia! E’ un semplice segno per esprimere ad ognuno di voi vicinanza ed affetto attraverso la preghiera. Con tutto il cuore vi diciamo: Forza ragazzi, siamo con voi, Il Signore vi benedica”. Questo il messaggio – rivolto anche all’Acr – che, a firma della Presidente diocesana, Maria Vittoria Lanzara, abbiamo ricevuto dalla Presidenza, dal Consiglio diocesani e dai Presidenti parrocchiali dell’arcidiocesi di Salerno-Campagna-Acerno. A tutti loro il nostro grazie!

Segni di condivisione e speranza
da Ac parrocchiali e singoli iscritti (4)

All’indirizzo comunicazione@azionecattolicacomo.it continuano a giungere segnalazioni di esperienze sul territorio che consentono di condividere il dono della speranza mentre si susseguono giorni di sofferenza e di apprensione. Da Bormio due notizie: la prima sul dolore dell’associazione parrocchiale per la morte di una persona cara e per l’impossibilità di ritrovarsi in preghiera al funerale, la seconda sulla fantasia dell’Acr nel tenere accesi diversi colori nelle case, nelle strade, nelle piazze di Bormio. Dall’Ac di Bellagio l’abbraccio dell’assistente, don Bruno Biotto. Domani sera (ore 17.30) un appuntamento di preghiera promosso dal Tavolo Interfedi di Como.

Leggi tutto »

Da Grosio al Mozambico: don Filippo
rimane nel cuore dell’Azione Cattolica

Don Filippo Macchi è partito per il Mozambico

Nella solennità dell’Epifania, lo scorso 6 gennaio, la Comunità pastorale di Grosio, Ravoledo e Tiolo ha salutato il vicario don Filippo Macchi, partito in questi giorni per il Mozambico, nella Diocesi di Nacala, come missionario fidei donum della Diocesi di Como. Per il gruppo intervicariale di Grosio di Ac la sua presenza è stata preziosa. Ha seguito con cura e ascolto (una capacità che è un talento innato in lui) il gruppo educatori; ha seguito il gruppo Acr e i Piccolissimi, i campi intervicariali e i ritiri di avvento e di quaresima. Guida preziosa e accogliente, ha accompagnato il gruppo proprio come un vero educatore, ascoltando e guidando i ragazzi, i giovani e gli adulti sulla via del Vangelo. In punta di piedi senza disturbare ma mostrando un forte carisma missionario. 

Leggi tutto »

Insieme, il numero di dicembre

Nell'immagine la copertina del numero di dicembre di Insieme, il mensile di Ac Como. In primo piano il testo del presidente diocesano.

Accogliere, custodire, narrare. Sono i tre verbi che accompagnano Ac nella Festa dell’Adesione e in particolare la “nostra” Ac chiamata il prossimo 16 febbraio all’assemblea elettiva, come ci ricorda il presidente Paolo Bustaffa nell’editoriale del numero di dicembre di Insieme. La festa del Natale e la condivisione sono il tema scelto da don Roberto, l’assistente diocesano unitario mentre don Pietro, assistente Acr, si sofferma sul significato dell’essere in cammino. Nelle pagine centrali è pubblicato integralmente il testo del fascicoletto predisposto da Abele Dell’Orto che integra il testo nazionale per gli adulti Che Tempo! Non mancano gli appuntamenti in programma e i resoconti dell’incontro dell’Equipe Famiglia con Ezio Aceti e della festa Acr a Delebio. Chiudono questo nuovo numero di Insieme un articolo su padre Giuseppe Ambrosoli e uno sulla collaborazione avviata tra Ac e Telethon. Per padre Ambrosoli, proprio in questi giorni papa Francesco, che già lo aveva dichiarato venerabile, ha riconosciuto il miracolo attribuito alla sua intercessione, riconoscimento che costituisce l’ultimo passo verso la sua beatificazione.

Acr: uno spazio per diventare amici
del Signore Gesù nella Chiesa

I partecipanti alla festa di domenica a Delebio

La scorsa domenica a Delebio l’Acr ha festeggiato i 50anni di attività. Da allora, ogni giorno, l’Acr rappresenta l’attenzione dell’Azione Cattolica ai più piccoli, valorizzandone il protagonismo nella vita ecclesiale e civile. L’Acr è stata ed è un’esperienza in grado di offrire ai piccoli soci un tempo per la propria crescita, uno spazio per diventare davvero amici del Signore Gesù nella Chiesa, un’opportunità per vivere la responsabilità della testimonianza e cimentarsi nel servizio e nel dono di sé. Un servizio sulla giornata sarà pubblicato sul prossimo numero di Insieme.

Partecipazione e ascolto gli ingredienti di Acr
Palloncini per festeggiare il compleanno di Acr

50° Acr: domenica a Delebio
giorno di festa, memoria e futuro

Il 17/11 a Delebio la festa per i 50anni dell’Acr

Il 1 novembre 2019 l’Acr ha festeggiato i cinquant’anni della sua fondazione, avvenuta con la modifica dello statuto dell’AC nel 1969. E dopo la partecipazione ai festeggiamenti a Roma, questa domenica 17 novembre, l’Acr e l’Ac diocesana si ritroveranno a Delebio per festeggiare, per fare memoria… pensando al futuro (cfr. locandina).

Leggi tutto »

Acr in festa per i suoi 50anni
A Roma la delegazione da Como

La delegazione Acr di Como a Roma a Light UP

Il 1 novembre del 1969, con l’entrata in vigore dello Statuto rinnovato dell’Azione Cattolica Italiana che accoglieva le istanze del Concilio Vaticano II, nasceva l’Azione Cattolica dei Ragazzi (Acr). Sono passati cinquant’anni da quella data e i bambini e i ragazzi dell’Acr, dai 4 a 14 anni, di strada ne hanno fatta tanta insieme ai loro educatori e ai loro assistenti.

Oggi l’Acr conta più di 120mila iscritti in tutta Italia, a questi si aggiungono altre decine di migliaia di ragazze e ragazzi che condividono la proposta educativa dell’associazione partecipando alle sue iniziative. Cinquant’anni di attenzione ai più piccoli, veri protagonisti della vita ecclesiale e civile, impegnati nella pace e nell’inclusione, sempre in cammino insieme a tutta la comunità cristiana.

Per festeggiare questo importante compleanno, accanto agli eventi parrocchiali, diocesani (a Delebio il 17 novembre) e regionali, anche un appuntamento di festa nazionale Light UP che ha visto presente, nei giorni scorsi, dal 31 ottobre al 2 novembre, a Roma, una delegazione dell’Acr da Como.

Leggi tutto »