Azione Cattolica Italiana - Diocesi di Como

Ti credo, tutto parla di Te

Convegno nazionale ACR LogoL'ACR di Como all'incontro dei ragazzi delle diocesi d’Italia, Roma, 6-7 settembre 2013.

Guarda il video

 

Nel cammino ACR di quest anno i ragazzi hanno potuto riflettere sul loro essere parte del popolo di Dio, della Chiesa, su come aprirsi agli altri e come donarsi con generosità.

Vivendo l’anno della fede indetto da Papa Benedetto XIII lo scorso ottobre che sarà concluso da Papa Francesco nel mese di novembre possono quindi dire con entusiasmo “Ti credo, Gesù”, alla luce della novità portata dal Concilio Vaticano II del quale si celebra il Cinquantesimo anniversario.

Per questo motivo l’Azione Cattolica Italiana ha invitato quattro ragazzi e un educatore per ogni diocesi a fare festa a Roma al temine di un anno intenso e significativo, con lo scopo di annunciare la bellezza del credere in Gesù.

Con queste rappresentanze ci sono stati i ragazzi e gli educatori ACR di tutto il Lazio.

Il 6 e il 7 settembre eravamo anche noi Grosio a Roma con due ragazze di Chiuro a rappresentare la nostra diocesi di Como.

Accompagnate da un gruppo di familiari e amici, fin dall’inizio del lungo viaggio abbiamo provato emozioni forti, non vedevamo l’ora di arrivare a destinazione.

Il giovedì pomeriggio abbiamo visto le meraviglie di Roma come la fontana di Trevi, piazza di Spagna, Trinità dei monti, il Pantheon ecc….

Venerdì mattina, mentre il resto del gruppo visitava i Musei Vaticani e la Cupola di S. Pietro, noi eravamo pronte davanti alla sede dell’AC a Roma in via della Conciliazione 1, il grande viale che porta a Piazza S. Pietro.

Lì siamo subito state accolte con affetto da tutti gli organizzatori e volontari e, depositati i nostri bagagli, abbiamo iniziato questa avventura all’insegna del divertimento e dell’allegria!

Come prima attività abbiamo partecipato ad una caccia al tesoro unendoci ad altre diocesi e facendo così nuove amicizie. Questo gioco ci ha permesso di scovare tutti gli angoli più nascosti di via della Conciliazione e di Piazza S. Pietro.

Nel pomeriggio, dopo aver partecipato al “pellegrinaggio sulla tomba di S. Pietro” simbolo della conclusione del nostro cammino dell’anno, siamo stati protagonisti di un momento di preghiera all’interno della Basilica proprio nell’altare dietro la tomba del Santo.

Le note dell’inno del convegno ci seguivano ovunque:

“Credo, in Te Padre Dio dell’universo……tutto parla di Te”, anche durante la serata nell’Istituto dove abbiamo cenato e pernottato, giocato e cantato.

Il giorno successivo, sabato 7 settembre, siamo entrati nei Giardini Vaticani. Eravamo tutti entusiasti per le bellezze naturali che avevamo di fronte.

E poi lì ci vive il Papa e speravamo in un saluto.

La mattina è trascorsa ascoltando il racconto di due Cardinali che hanno parlato dei loro anni trascorsi in AC e ci hanno aiutati a riflettere sulla nostra fede.

Poi il discorso del Presidente nazionale che la domenica è stato poi ricevuto in udienza dal Papa portandogli in regalo lo zainetto del convegno. Infine la responsabile nazionale dell’ACR ci ha incoraggiato a continuare il cammino ACR nelle nostre parrocchie e nelle nostre diocesi.

Il pranzo e la conclusione sono stati organizzati nei giardini di Castel S. Angelo.

L’augurio per tutti è stato quello di ritrovarci nei prossimi anni per qualche altra bella iniziativa nazionale. Ci siamo così riunite al nostro gruppo per partecipare alla Veglia di Pace del Papa Francesco. Un momento importante del nostro pellegrinaggio a Roma, non solo perché abbiamo visto il Santo Padre, ma perché pregare in quella piazza è una cosa che fa venire i brividi.

Che emozione! La domenica poi abbiamo partecipato alla S. Messa in S. Pietro e all’Angelus.

E’ proprio vero…..tutto parla di Te!

 

-Anna, Francesca, Maddalena e Maria Paola con Agostina

Posted in ACR. RSS 2.0 feed.