Azione Cattolica Italiana - Diocesi di Como

Ac e Vicariato
con slancio e in rete

alto-lagoSabato 23 aprile si terrà alla Casa don Guanella (Nuova Olonio) con inizio alle ore 15.30 l'incontro dei Rappresentanti Ac nei Consigli pastorali vicariali.  Sono invitati anche i Moderatori degli stessi Consigli,  i Presidenti con gli Assistenti parrocchiali, i Consiglieri diocesani.  “Il rapporto tra Vicariato e Azione Cattolica – scrive Luciano Galfetti – che terrà una comunicazione introduttiva – si propone all’Ac come snodo essenziale di questo momento nella vita della nostra Chiesa di Como. Il chiarimento, la vitalità e l’efficacia di questo rapporto possono delineare prospettive nuove di servizio alla Chiesa da parte dell’Ac”.

“La nostra associazione – aggiunge Luciano Galfetti – è chiamata ad intercettare e ad affrontare questioni di grande rilevanza: il credere oggi e le manifestazioni del credere; il difficile rapporto con un mondo secolarizzato e sempre più indifferente alle grandi questioni di senso che interessano l’uomo; l’evangelizzazione nel contesto della cultura occidentale contemporanea, giunta ormai alla fine della modernità”. L’idea-guida per impostare un corretto rapporto tra Azione Cattolica e Vicariato passa attraverso la  creazione di una rete dei rappresentanti vicariali di Ac, premessa per una autentica e condivisa  corresponsabilità da vivere negli organismi di partecipazione ecclesiale. Il percorso che si propone intende riprendere ed approfondire i seguenti punti:

  • Attualità dell’Ac nella formazione di fedeli laici testimoni di una fede matura e affascinante, pienamente cosciente della centralità di Gesù Cristo e vissuta nella comunione della Chiesa, a servizio della evangelizzazione.
  • Attualità del Vicariato nel quadro della organizzazione territoriale della Chiesa.
  • I fondamenti dell’ecclesiologia del Concilio Vaticano II.
  • Approfondimento del progetto formativo dell’AC: “Perché sia formato Cristo in voi”.
  • Significato ruolo e modalità di presenza del laicato associato nella vita della Chiesa.
  • Il principio di sussidiarietà nell’azione pastorale della Chiesa.
  • Criteri ed esempi di progettualità pastorale.

Queste brevi indicazioni desiderano avviare la sperimentazione di un percorso capace di dare un rinnovato slancio all’esperienza dell’Ac nel contesto vicariale, a servizio della Chiesa e della crescita nella fede.

Questo l'ordine del giorno dell'incontro:

Ore 15.30: Preghiera – Introduzione del Presidente diocesano

Ore 16: Comunicazione di Luciano Galfetti su “Ac e Vicariato: un percorso condiviso”.

Ore 16.30: Comunicazione di Luca Frigerio: “La proposta delle scuole di corresponsabilità”

Ore 17: Dialogo tra i presenti

Ore  18.15: Conclusioni operative

Posted in Senza categoria. RSS 2.0 feed.