Azione Cattolica Italiana - Diocesi di Como

Il 15 settembre a Gravedona
la bella avventura dei passaggi

Siamo giunti ormai all’inizio del nuovo anno associativo e come sempre è arrivato anche il momento dei tanto attesi passaggi… Quest’anno il Settore Giovani e l’Equipe Acr hanno pensato di far vivere ai futuri giovanissimi e giovani un’indimenticabile esperienza tra gli alberi al “Lake Como Adventure Park” di Gravedona. Sabato 15 settembre (pomeriggio e sera) attraverso quest’avventura potranno infatti sperimentare le fatiche e le gioie che il passaggio comporta e riflettere sull’importanza di un’associazione, come è l’Ac, che non lascia sola nessuna generazione. In questo contesto si inserisce l’assemblea diocesana del giorno dopo (domenica 16 settembre a Berbenno di Valtellina). Gli acierrini e i giovanissimi delle parrocchie della diocesi che quest’anno entreranno a far parte della nuova fascia d’età attendono con entusiasmo questo momento: allora è bene iscriversi subito! Tutte le info sul volantino Passaggi 2018

Posted in Settore Giovani · Tagged , , , , · Commenti disabilitati su Il 15 settembre a Gravedona
la bella avventura dei passaggi

Non c’è legalità senza umanità

La vicenda della nave Diciotti della Capitaneria di porto sta provocando un aspro dibattito politico ma ancor più dovrebbe suscitare domande nelle coscienze delle persone e di un popolo. "L’unica parte che noi prendiamo – scrive il Presidente diocesano dell’Ac – è quella a favore della persona umana, della sua dignità e dei suoi diritti. Non ci sembra che questo stia avvenendo nel porto di Catania e speriamo in un ripensamento. Una seconda domanda riguarda la qualità della politica di chi pensa di scuotere l’Unione europea sull’immigrazione ricorrendo a una situazione umana in territorio italiano, visto che tale è la nave Diciotti. Possibile che la politica, nel 2018, non abbia altri strumenti? E’ il momento di passare dagli slogan e dalle ideologie al ragionamento, al confronto costruttivo, a un pressing sull’Ue che non utilizzi la vicenda di 177 persone a bordo di una nave. Non c’è legalità senza umanità: un segnale chiaro ed efficace è atteso dal vertice sull’immigrazione previsto domani, 24 agosto, a Bruxelles e dallo stesso Governo italiano che non è fuori dall’Ue”. Pubblichiamo un documento della Fondazione Migrantes della Conferenza episcopale italiana. Fondazione Migrantes

Posted in Notizie Unitarie · Tagged , , , , , · Commenti disabilitati su Non c’è legalità senza umanità

Insieme, il numero di agosto

L’assemblea diocesana d’autunno, in programma il 16 settembre a Berbenno, il tema degli immigrati e dell’accoglienza, i campi estivi appena conclusi, sono richiamati nella prima pagina del numero di agosto di Insieme. Il giornale si apre con una riflessione del presidente diocesano proprio sul senso di questo mensile. Don Roberto Secchi, assistente diocesano unitario, nel suo consueto intervento, a pagina 2, ci ricorda che “Di una cosa sola c’è bisogno”. Scorrendo le pagine, troviamo poi i tre giorni Msac, i campi Acr, il cammino dei giovani che incontreranno papa Francesco, il matrimonio di Cecilia e Stefano e la scomparsa di Pina Sala “una donna che ha fatto della sua vita un dono”. Clicca qui per leggere Insieme-agosto-2018

Posted in Insieme · Tagged , , , , , · Commenti disabilitati su Insieme, il numero di agosto

Msac e tre giorni di libertà
a Caspoggio dal 6 all’8 settembre

Il Movimento Studenti di Azione Cattolica (Msac) di Como e di Sondrio propone tre giorni a Caspoggio (Santa Elisabetta) dal 6 all’8 settembre. Un’occasione per vivere insieme qualche giorno prima della ripresa della scuola, un’occasione per respirare insieme aria di libertà. Un approfondimento sull’iniziativa lo si può leggere nel numero di agosto di Insieme. I posti disponibili sono 35 e per informazioni e prenotazioni bisogna contattare Daniele (334/2460643) o Matteo (366/2846119). Le iscrizioni si chiuderanno il 5 settembre e i moduli da compilare sono qui allegati Iscrizione 3 gg msac-1 Attenzione che la sede Ac sarà chiusa dal 6 agosto al 3 settembre, compreso.

 

Posted in MSAC · Tagged , , , · Commenti disabilitati su Msac e tre giorni di libertà
a Caspoggio dal 6 all’8 settembre

“Prima l’uomo”: non uno slogan
ma una scelta chiara e coerente

I presidenti dell’Azione cattolica diocesana, delle Acli di Como, della CdO (Compagnia delle Opere) di Como-Sondrio e il direttore della Caritas diocesana, considerata la complessità della stagione che il nostro Paese e la nostra comunità stanno vivendo, si sono incontrati nei giorni scorsi e hanno ritenuto di avviare un comune percorso per affrontare le sfide che toccano oggi la società e la Chiesa. Il testo che pubblichiamo, cui seguiranno in forme diverse altri contributi, vuole essere una prima occasione per promuovere un dibattito aperto al contributo di tutti. Per intervenire: comunicazione@azionecattolicacomo.it  Leggi tutto »

Posted in Notizie Unitarie · Tagged , , , , , , · Commenti disabilitati su “Prima l’uomo”: non uno slogan
ma una scelta chiara e coerente

Paolo Borsellino: “Chi ha paura
muore ogni giorno…”

“Se la gioventù le negherà il consenso, anche l'onnipotente e misteriosa mafia svanirà come un incubo.” 

Con queste parole Paolo Borsellino consegnava ai giovani un compito fondamentale. Al giudice, assassinato con le cinque persone della scorta il 19 luglio 1992 a Palermodedichiamo un pensiero di gratitudine per il suo impegno a favore della legalità  e la sua lotta contro la mafia e l’illegalità.

Dopo la figlia Fiammetta che ha denunciato il depistaggio delle indagini, il Presidente della Repubblica ha oggi affermato che “onorare la memoria del giudice Borsellino e delle persone che lo scortavano significa anche non smettere di cercare la verità su quella strage”. Leggi tutto »

Posted in Notizie Unitarie · Tagged , , · Commenti disabilitati su Paolo Borsellino: “Chi ha paura
muore ogni giorno…”

Noi e la tragedia immigrati:
occhi sbarrati e occhi chiusi

Con una nota diffusa oggi la Presidenza della Conferenza episcopale italiana (Cei) richiama la responsabilità dei governanti e del popolo italiani sulla tragedia umana che continua a consumarsi nel Mediterraneo. “Pubblichiamo integralmente la nota della Cei scrive il Presidente diocesano per rilanciare l’appello a tenere vigile la nostra coscienza, a non assuefarci alla tragedia, a non stare in silenzio per paura di contestare politiche che operano una distinzione tra le persone alle quali deve essere garantita la dignità. La politica ha ben altro respiro e per questo non possiamo sottrarci all’impegno di costruire un’alternativa culturale e politica al braccio di ferro tra poteri sulla pelle di gente disperata. I nostri occhi non possono restare chiusi o socchiusi mentre occhi sbarrati ci fissano per chiederci che cosa ne abbiamo fatto della nostra umanità”.  Di seguito il testo della nota Cei. Leggi tutto »

Posted in Notizie Unitarie · Tagged , , , · Commenti disabilitati su Noi e la tragedia immigrati:
occhi sbarrati e occhi chiusi