Azione Cattolica Italiana - Diocesi di Como

Massacro a Parigi:
la preghiera, la denuncia, la speranza

14-11-2015 14.22Anche l’Azione cattolica diocesana, sgomenta, condivide intensamente il dolore del popolo francese per le molte persone uccise e ferite a Parigi la notte scorsa a causa di attentati terroristici rivendicati dall’Isis. È un dolore che si allarga all’Europa e al resto del mondo ancora una volta piegati, ma non spezzati, da azioni disumane. L’associazione si unisce alla preghiera di papa Francesco e all’impegno per la pace di quanti credono nel valore inviolabile e sacro della vita umana da cui discendono i valori della libertà, della giustizia e della solidarietà.

Riprendendo il pensiero della Presidenza nazionale l’Ac diocesana incoraggia a opporsi, con la forza del pensiero cristiano, alla cultura del sospetto, della paura, dell’odio e indica il dialogo tra religioni e culture diverse come alternativa al rifiuto dell’altro.

Tutto questo non in nome dell’utopia ma in nome della dignità dell’uomo che chiama più che mai in causa gli errori della politica, dell’economia, della finanza.

In tanto buio è difficile tenere accesa la luce della speranza ma è possibile con la forza disarmata della preghiera che papa Francesco chiede di rendere ancor più intensa nel Giubileo straordinario della Misericordia.

Posted in Notizie Unitarie. RSS 2.0 feed.