Azione Cattolica Italiana - Diocesi di Como

AC Un popolo per tutti: a Roma
convegno delle presidenze diocesane

Dal 27 al 29 aprile a Roma, alla Domus Pacis, si svolgerà il convegno delle presidenze diocesane di Ac “Un popolo per tutti”. Como sarà presente con Katia De Simone (Acr), Maddalena Mambretti (Giovani), Luca Frigerio (Adulti), don Roberto Secchi (assistente diocesano unitario) e Paolo Bustaffa (Presidente diocesano).

Ac conta oggi più di 300mila iscritti, è presente in oltre 7mila parrocchie e sarà rappresentata a Roma da oltre 600 delegati provenienti da tutta Italia. Il tema al centro dei lavori “Un popolo per tutti” è stato indicato dallo stesso Papa Francesco in occasione dell’incontro con le Ac del mondo, lo scorso 27 aprile 2017, "L’Azione Cattolica non può stare lontano dal popolo ma viene dal popolo e deve stare in mezzo al popolo. Dovete popolarizzare di più l’Azione Cattolica”.

"Non è una questione d’immagine ma di veridicità e di carisma. (…) I modi di evangelizzare si possono pensare da una scrivania ma solo dopo essere stati in mezzo al popolo e non al contrario". (Il discorso di Papa Francesco papa-francesco_20170427_congresso-azione-cattolica).

Nel corso del convegno, il tema “popolo” – sotteso ai quattro “principi” enunciati nell’esortazione Evangelii Gaudium (clicca qui per la sintesi e un commento dell'esortazione https://bit.ly/2HrFK8W) – sarà approfondito soprattutto dal punto di vista teologico e pastorale.

"Mentre rancore e demagogia parlano alla pancia del paese e crescono difficoltà e divisioni – si legge nel comunicato stampa del convegno – l’Azione Cattolica prosegue la sua azione missionaria, consapevole che l’essere Chiesa popolare significhi essere Chiesa di tutti, stare in mezzo al popolo, condividerne la quotidianità, come lo stesso Papa Francesco ha sottolineato ricevendo in udienza pochi giorni fa il Presidente nazionale dell’Ac Matteo Truffelli e l’Assistente generale mons. Gualtiero Sigismondi. Esiste una teologia del popolo a partire dal popolo, da vivere nell’oggi di ciascuno, nella preghiera, nella pratica delle opere di misericordia. Da segnalare, sabato 28 aprile mattina la Celebrazione eucaristica presieduta da mons. Angelo De Donatis e gli interventi di don Cesare Pagazzi e Luigi Alici dedicati alla categoria del popolo nella teologia di Francesco. Nel pomeriggio, in tre diversi luoghi si terranno tre miniconvegni legati ad aspetti salienti della popolarità: la religiosità popolare (relatore mons. Gualtiero Sigismondi), la parrocchia popolare (relatore don Antonio Mastantuono), l’Ac popolare (relatrice Pina De Simone).

Domenica 28 aprile, a fine mattinata, le conclusioni del Presidente Matteo Truffelli sui lavori del convegno. Ricordiamo infine, venerdì 27 aprile, alle ore 17, prima dell’inizio dei lavori del Convegno, presso la sala Wall Street della Domus Pacis, Enrico Giovannini, ordinario di Statistica Economica all’Università di Roma “Tor Vergata” e portavoce dell’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASviS) presenta il volume Le stelle non hanno paura di sembrare lucciole (Editrice Ave) di Sandro Calvani, consigliere speciale presso la Mae Fah Luang Foundation a Bangkok e docente universitario di politiche per lo sviluppo sostenibile e gli affari umanitari”.

Programma del convegno Depliant_ConvPresidenze2018_0

Posted in Notizie Unitarie and tagged with , , . RSS 2.0 feed.