Azione Cattolica Italiana - Diocesi di Como

Notizie Unitarie

Natale: il messaggio
di quella notte silenziosa

Abbiamo scelto un pensiero di Paolo VI (oggi Santo) per il Natale 2018. Lo abbiamo colto non a caso dal suo radiomessaggio del 23 dicembre 1963: un anno segnato da due nomi: John Kennedy e Papa Giovanni. L’attualità di quel pensiero è davanti a tutti con l’invito a non sciupare il Natale riducendolo a un appuntamento consumistico. Lo stesso invito viene rivolto da un gruppo di giovani e giovani/adulti Ac che si è formato di recente in Valtellina. Ci sembra bello proporre entrambi i pensieri con gli auguri di un Natale vissuto con serenità e gratitudine, con l’inquietudine di chi coglie nel messaggio di quella notte serena e silenziosa l’appello a una rivoluzione per amore.

Leggi tutto »

E’ l’amore non il rancore,
a costruire un futuro di pace

“Il futuro è su ciò che unisce”: questo il tema della nota che i presidenti di Ac, Acli, Cdo e il direttore della Caritas hanno pubblicato ieri nell’edizione on line de Il Settimanale della Diocesi. Quello di intervenire periodicamente su questioni culturali e sociali d’attualità è un impegno che i quattro firmatari intendono trasformare in una proposta di riflessione e di scelta. Dal Natale e dal passaggio tra il 2018 e il 2019 vengono colti alcuni spunti perché a una società del rancore – come è definita l’attuale – si ponga come alternativa una società della condivisione, della coesione. In questa prospettiva anche la buona politica, come scrive papa Francesco nel messaggio per la Giornata della Pace 2019 – è indispensabile e urgente per costruire nei fatti e ovunque la pace. E allora, si legge nella nota, "un futuro di pace si costruisce su ciò che unisce, non su ciò che divide".

Leggi tutto »

Papa Francesco:
una politica per la pace

Papa Francesco. Il 18/12 è stato diramato il suo messaggio per la Giornata mondiale della Pace

Il 1° gennaio si celebrerà la 52esima Giornata Mondiale della Pace per la quale papa Francesco ha scritto il messaggio dal titolo "La buona politica è al servizio della pace". E' un testo che guiderà anche le riflessioni e gli impegni dell'Azione cattolica diocesana non solo nel "mese della pace". Si continuerà e approfondirà il cammino che l'associazione ha avviato dal 2014 con altre aggregazioni laicali, con il sussidio per gli adulti, con il Laboratorio Bene Comune con i giovani. Alleghiamo il messaggio del Papa così che tutti possano leggerlo, meditarlo e tradurlo in scelte concrete. MESSAGGIOPACE2019

Giornata dell’Adesione:
il “sì” a essere cristiani

"Il sì all'adesione all'Ac è il sì all'adesione a Cristo e alla sua Chiesa: questo il senso della Giornata dell'Adesione che si celebra nella solennità dell'Immacolata Concezione che è la donna del sì, del Magnificat". In un'intervista a Radio Mater il Presidente diocesano Paolo Bustaffa propone un pensiero sulla Gionrata dell'Adesione che si vivrà in 63 parrocchie della nostra diocesi. "Sì alla gioia, sì alla bellezza, sì alla misericordia, sì all'impegno. In un tempo di tanti, troppi, no facciamo risuonare il nostro sì gioioso, libero, simpatico, ricco di speranza". Aggiunge il Presidente: "Quest'anno nella Giornata dell'8 dicembre c'é un supplemento di entusiasmo e di corresponsabilità perchè siamo con tutta la comunità cristiana sul cammino del Sinodo diocesano".
Ascolta l'intervista 
 

Ac, venire vicino
per andare lontano

Paolo VI è stato canonizzato il 14 ottobre

In vista della Giornata dell'Adesione, riprendiamo un articolo di Enrico Dell'Acqua pubblicato sul portale della Diocesi ambrosiana che ricorda come nelle parole di Paolo VI e dell’allora cardinale Bergoglio, rispetto all’appartenenza all’Ac, il valore aggiunto sia la corresponsabilità. "In occasione della Festa dell’Immacolata Concezione, sabato 8 dicembre, i soci di Azione Cattolica celebrano la Giornata dell’adesione, un’occasione importante per riscoprire le ragioni, le motivazioni dell’essere soci di Ac. Vivere l’associazione oggi significa, da laici, con profondo senso ecclesiale, avere attenzione alla vita quotidiana delle persone. In questo gli aderenti sono stati, e lo sono tuttora, sollecitati dalle parole che papa Paolo VI, un Santo contemporaneo, ha rivolto all’Azione Cattolica italiana nel 1967.

Leggi tutto »

L’impegno contro la violenza sulle donne
non deve mai venir meno

"L'impegno contro la violenza sulle donne non deve mai venir meno. Per questo, anche se la Giornata internazionale del 25 novembre è già trascorsa, vogliamo ribadire e ricordare che il senso di responsabilità di tutti deve essere vivo ogni giorno dell'anno". Così il presidente Paolo Bustaffa ricorda l'impegno di Ac nella lotta contro la violenza sulle donne einvita alla lettura di un testo condiviso da UMOFC (Unione Mondiale delle Donne Cattoliche), ACLI (Associazioni Cristiane Lavoratori Italiani), Azione Cattolica Italiana, Centro Italiano Femminile, API-COLF (Associazione Professionale Italiana Collaboratori Familiari), Confederazione Italiana dei Consultori Familiari di Ispirazione Cristiana, Coordinamento nazionale donne CISL, Fondazione Beato Federico Ozanam-San Vincenzo De Paoli.

Leggi tutto »

In due video il racconto
di un’associazione in cammino

Un video dedicato al Vangelo dell’Anno con le parole di don Pietro Bianchi assistente diocesano Settore Giovani e Azione cattolica ragazzi e un video con il racconto dei campi estivi 2018 attraverso immagini, suoni e parole. Sono due sussidi messi a disposizione delle associazioni parrocchiali dal Consiglio diocesano per condividere con loro la bellezza di vivere un’esperienza che guarda al futuro (anno 2018/2019) partendo dal passato più recente (campi estivi). In vista dell’8 dicembre – Festa dell’Adesione – a cui mancano poche settimane, i due video possono essere anche utilizzati per arricchire il racconto dell’Azione cattolica nelle comunità parrocchiali.

Esperienze estive 2018
don Pietro Bianchi – Di una sola cosa c’è bisogno

I video sono a cura di Stefano Caspani, vice-presidente diocesano.