Azione Cattolica Italiana - Diocesi di Como

Notizie Unitarie

Équipe famiglia: diventare amici
ed essere d’avanguardia

Alcuni dei partecipanti al campo Éf

A Caspoggio, ma non a “Caspoggio”, l’Équipe Famiglia di Ac si è ritrovata da sabato 4 gennaio a lunedì 6 gennaio. Non eravamo a casa Santa Elisabetta, ma in centro paese, nella casa dell’Orfanotrofio di Sondrio, più accogliente per le famiglie, vista la presenza di 7/8 camerette. Sono stati giorni di relazioni. Che è stato anche il tema che ha unito le tre giornate, con quella centrale prettamente di riflessione per verificare il passato e lanciare qualche linea guida per il prossimo triennio. Rimettere al centro la Relazione con Gesù, aiuta a ridare dialogo alle relazioni fra persone e fra coppie dell’Éf.

Leggi tutto »

Mese della Pace:
sulle ali della preghiera
e della speranza operosa

Il mese di gennaio, come ogni anno, ha visto (e vedrà) fiorire diverse iniziative per la pace promosse dall’Ac, in autonomia o con altre aggregazioni e comunità. A Bormio, Mandello, Sondrio, Morbegno, Menaggio, Lenno, Como, per citare solo alcuni luoghi, l’Ac ha promosso momenti di preghiera, riflessione e di festa. A Como è stato distribuito a fine anno in Cattedrale il testo del messaggio del Papa con una nota firmata da Ac, Acli e Caritas (si veda l’apposita notizia pubblicata su questo sito). La distribuzione si ripeterà a Como in occasione della Marcia della pace il 19 gennaio mentre nel pomeriggio del 18 gennaio l’Acr, con educatori e genitori, si ritroverà nella parrocchia di Sant’Agata. Sabato 1 febbraio, infine, il Tavolo Interfedi, di cui è parte l’Ac proporrà una tavola rotonda interreligiosa sul tema “Il disarmo interiore”.

Leggi tutto »

Iniziato il Sinodo diocesano:
“un grande evento di rigenerazione”

La consegna dell’Instrumentum Laboris

Un grande evento di rigenerazione” così il vescovo Oscar ha definito il Sinodo diocesano nell’omelia della messa d’apertura celebrata il 12 gennaio nella cattedrale di Como. Iniziata nella vicina chiesa di san Giacomo con la partecipazione dei sinodali, la celebrazione è proseguita con la processione in duomo, gremito da fedeli convenuti per condividere l’inizio di un cammino che attraverso un discernimento comunitario porterà a rinvigorire la comunione e la missione della Chiesa comense. Al termine della celebrazione è stato consegnato ai sinodali l’Instrumentum laboris, una traccia di lavoro che raccoglie le proposizioni e le riflessioni maturate nella fase della consultazione e che ora sarà utilizzata per discernere, condividere e indicare scelte essenziali per testimoniare e per annunciare oggi e su questo territorio la Misericordia di Dio. L’Azione cattolica continuerà ad essere presente e a offrire il suo contributo perché davvero il Sinodo possa essere “un grande evento di rigenerazione”.

L’omelia del Vescovo alla messa d’apertura del Sinodo

Consegna Instrumentum Laboris

Admirabile signum:
sempre il Natale ci sorprende

Il presepe manifesta la tenerezza di Dio

Sono parole tratte dalla lettera apostolica Admirabile Signum di Papa Francesco quelle che compongono gli auguri di Natale dell’Ac. “Il modo di agire di Dio quasi tramortisce, perché sembra impossibile che Egli rinunci alla sua gloria per farsi uomo come noi. (…) Come sempre, Dio sconcerta, è imprevedibile, continuamente fuori dai nostri schemi”.

Con l’occasione delle festività si avrà più tempo per leggere il testo completo del documento in cui il Papa spiega il significato e il valore del presepe.

Buon Natale a tutti!

Alla Madonna del Soccorso
il pellegrinaggio per le vocazioni

E’ toccato alla nostra Ac animare il rosario e la celebrazione

Sabato mattina, alle 7, dalla prima cappella della via che porta al santuario della Madonna del Soccorso di Ossuccio, è partito il consueto Pellegrinaggio mensile per le vocazioni. Ad animare il rosario lungo il percorso e la celebrazione eucaristica nel santuario, è toccato all’Azione cattolica e alla Pastorale giovanile diocesana. In una mattinata decisamente piovosa ma non troppo fredda, si contavano, ad occhio, una cinquantina di ombrelli. Nonostante l’ora e la sicura levataccia di ciascuno, non ho potuto fare a meno di notare, attraverso la penombra del mattino, diversi volti sorridenti, in un generale buonumore che condiva l’atto pratico e spirituale della preghiera fatto di tanti spunti.

Leggi tutto »

La pace come cammino di speranza:
il tema al centro del messaggio del Papa

La marcia della Pace sarà a Cagliari il 31/12

“La pace come cammino di speranza: dialogo, riconciliazione e conversione ecologica” è il tema del Messaggio del Papa in occasione della 53esima Giornata Mondiale della Pace che si celebra il prossimo primo gennaio. “Non si ottiene la pace – scrive Francesco – se non la si spera ravvivando la vocazione umana alla fratellanza”. Il messaggio del Papa, reso noto nei giorni scorsi, sarà al centro della Marcia nazionale della Pace che quest’anno si celebra il 31 dicembre a Cagliari. La manifestazione è promossa da Pax Christi, dalla Caritas, dall’ufficio per i Problemi sociali e del lavoro della Cei e dall’Azione Cattolica Italiana. Altre iniziative, anche a livello diocesano, vedranno impegnata la nostra associazione nel mese della Pace, gennaio, appunto.

Per un approfondimento sul messaggio del Papa https://www.vaticannews.va/it/papa/news/2019-12/messaggio-pace-papa-guerra-fratricidio.html

8 dicembre Festa dell’Adesione:
tanti buoni motivi per dire sì

Domenica 8 dicembre, festa dell’Immacolata, vivremo in tutta Italia la Giornata dell’adesione. Riprendiamo un testo apparso in questi giorni sul sito nazionale di Ac, in cui si ricordano alcuni – e solo alcuni – dei tanti motivi “che dicono la rilevanza della scelta del tesseramento”.

Leggi tutto »