Azione Cattolica Italiana - Diocesi di Como

Notizie Unitarie

Storia dei Sinodi della diocesi di Como
il 28 maggio un incontro di Meic e Ac

Il Meic (Movimento Ecclesiale di Impegno Culturale) in collaborazione con l’Azione Cattolica diocesana, propone un incontro di carattere storico e pastorale sul tema “Testimoni e annunciatori della Misericordia di Dio”. L'appuntamento si pone come obiettivo una più approfondita consapevolezza in vista del Sinodo indetto dal vescovo Oscar Cantoni.

L’incontro si svolgerà lunedì 28 maggio alle ore 21 a Como, al Centro Cardinal Ferrari in viale Cesare Battisti. Due saranno i relatori: Abele Dell’Orto parlerà su “Breve storia dei dieci Sinodi della diocesi di Como” e don Ivan Salvadori interverrà su“Verso l’XI Sinodo”. L’incontro è aperto a tutti. Sinodo-Meic

Campi: tutte le proposte
in programma per l’estate

Torna l’estate e con lei il tempo dei campi. Le proposte sono molte e ognuna è pensata per soddisfare il desiderio e la ricerca personale delle diverse generazioni per vivere momenti di riflessione, preghiera e condivisione. Nei campi Acr ritroviamo un approfondimento sulla storia di Rut, giovane straniera che, giunta in Israele, conoscerà Dio e scoprirà la bellezza della sua amicizia. Nel campo giovanissimi, i ragazzi si interrogheranno sulle tematiche del Sinodo nazionale sui giovani, un’occasione per riflettere in prima persona e dire cosa la Chiesa è in grado ancora oggi di trasmettere alla loro generazione. Giovani che potranno poi vivere l’incontro con Papa Francesco all’apertura del Sinodo, in agosto. Cammineranno, ma a quote più elevate, i giovani e gli adulti che vorranno vivere il campo itinerante che, quest’anno, si svolgerà in Alta Val di Non. Qui gli escursionisti scandiranno i propri passi, guidati dall’esortazione apostolica “Gaudete et Exsultate”. Sosteranno, invece, sui passi di San Francesco, in Umbria, gli adulti che insieme potranno gustare la pace, dono di Dio e desiderio di ogni cuore. Infine, le famiglie avranno la possibilità di continuare la loro riflessione sull’importanza e la bellezza dell’intergenerazionalità. Il libretto dei campi LibrettoCampi2018

Comunicare tra generazioni diverse
la gioia e la bellezza di essere comunità

Un’assemblea gioiosa, impegnata nell’ascolto e nel dialogo tra gli oltre duecentocinquanta partecipanti di diversa età, provenienti da tutta la diocesi. Così l’Azione cattolica della diocesi di Como si è ritrovata all’appuntamento annuale il 22 aprile, domenica del Buon Pastore, al Collegio Gallio. "Ti ascolto e ti racconto. Una generazione narra all'altra", il tema affrontato è stato il dialogo tra le generazioni nel tempo della comunicazione digitale: una riflessione e un’esperienza che sono da sempre nella storia dell’associazione ma che nel percorso educativo esigono di essere declinati con i nuovi scenari culturali e tecnologici.

Leggi tutto »

Ac: l’attualità della scelta
di “stare in mezzo al popolo”

Le strade che sono assegnate dalla vita, l’Evangelii Gaudium e i quattro principi che attraversano il magistero di papa Francesco (il tempo è superiore allo spazio, l’unità prevale sul conflitto, la realtà è più importante dell’idea, il tutto è superiore alla parte), i discorsi rivolti dal papa il 27 e il 30 aprile 2017 in occasione delle celebrazioni per i 150 anni di Ac e dell’incontro con le Ac di tutto il mondo. E ancora “L’Azione Cattolica o è missionaria o non è Azione Cattolica” e quindi la necessità di rinnovare la scelta di “stare in mezzo al popolo”: questi alcuni contenuti del discorso del presidente Matteo Truffelli che ha aperto i lavori del Convegno delle presidenze diocesane di Ac che si chiude oggi, 29 aprile, a Roma. Per approfondimenti www.azionecattolica.it

AC Un popolo per tutti: a Roma
convegno delle presidenze diocesane

Dal 27 al 29 aprile a Roma, alla Domus Pacis, si svolgerà il convegno delle presidenze diocesane di Ac “Un popolo per tutti”. Como sarà presente con Katia De Simone (Acr), Maddalena Mambretti (Giovani), Luca Frigerio (Adulti), don Roberto Secchi (assistente diocesano unitario) e Paolo Bustaffa (Presidente diocesano).

Ac conta oggi più di 300mila iscritti, è presente in oltre 7mila parrocchie e sarà rappresentata a Roma da oltre 600 delegati provenienti da tutta Italia. Il tema al centro dei lavori “Un popolo per tutti” è stato indicato dallo stesso Papa Francesco in occasione dell’incontro con le Ac del mondo, lo scorso 27 aprile 2017, "L’Azione Cattolica non può stare lontano dal popolo ma viene dal popolo e deve stare in mezzo al popolo. Dovete popolarizzare di più l’Azione Cattolica”.

Leggi tutto »

Il vescovo Oscar e l’assemblea Ac:
“Un segno bello anche per il Sinodo”

"E' un segno bello, importante e impegnativo che ben si inserisce nel cammino sinodale perché il dialogo tra le generazioni è una esperienza di Chiesa che siamo chiamati a rinnovare e rinvigorire in fedeltà alla Parola del Signore che è per tutte le stagioni della vita".  Così il vescovo Oscar ha commentato il tema dell'assemblea diocesana Ac che si terrà domani 22 aprile a Como con il titolo "Ti ascolto e ti racconto. Una generazione narra all'altra". A presentare contenuti e finalità dell'incontro sono stati ieri il Presidente e gli Assistenti diocesani.

L'assemblea si svolgerà al Collegio Gallio, domani a partire dalle ore 9. Alla relazione di Sonia Monticelli, psicologa e psicoterapeuta, sul dialogo tra le generazioni nel tempo della comunicazione digitale seguiranno 18 “tavoli intergenerazionali” (giovanissimi giovani adulti anziani). Al centro della giornata la celebrazione eucaristica. Nel pomeriggio dopo la sintesi dei lavori del mattino prenderà la parola il vescovo Oscar.

Per il programma dettagliato rinviamo alla locandina  2018-03-07 Assemblea diocesana

 

 

 

 

Papa Francesco ha ricevuto in udienza
il presidente Truffelli e mons. Sigismondi

Papa Francesco ha ricevuto in udienza il 19 aprile Matteo Truffelli, presidente nazionale di Ac, e monsignor Gualtiero Sigismondi, assistente ecclesiastico generale dell’associazione. “Il Santo Padre – si legge nel comunicato di Ac – ha voluto incoraggiare l’Azione cattolica ad andare avanti nella sua azione missionaria, con sempre maggiore coraggio e capacità di rischiare, per il bene della Chiesa e a servizio del popolo di Dio”. Al termine dell’udienza, il presidente Truffelli ha donato a papa Francesco una copia di “La P maiuscola. Fare politica sotto le parti” (editrice Ave), libro-intervista scritto prendendo spunto dall’invito rivolto dal Papa all’Ac in piazza San Pietro il 30 aprile 2017. Monsignor Sigismondi a sua volta ha donato al Santo Padre una copia del suo volume “L’alfabeto della preghiera è quello dell’amore” (editrice Ave).

In cerca della politica con la maiuscola: Matteo Truffelli (Dialoghi) in cerca della politica-1