Azione Cattolica Italiana - Diocesi di Como

Insieme

Padre Ambrosoli: a Kalongo
le campane hanno suonato a festa

Nella foto il pulmino della scuola di ostetricia fondata a Kalongo, insieme ad un ospedale, da padre Giuseppe Ambrosoli
L’ospedale fondato da padre Giuseppe a Kalongo

Lo scorso 29 novembre la Santa Sede ha comunicato il riconoscimento, da parte di Papa Francesco, del miracolo avvenuto per intercessione di padre Giuseppe Ambrosoli, il “medico della carità” come ancora oggi viene ricordato in Africa. “La notizia – spiega Giovanna Ambrosoli, nipote e presidente dell’omonima Fondazione fondata dai familiari e dai Missionari Comboniani per dare continuità e futuro all’opera di padre Giuseppe – mi ha raggiunta qui a Kalongo mentre partecipavo alla riunione del consiglio di amministrazione dell’ospedale. Le campane hanno suonato a festa e l’emozione è stata grande. Questo momento fa sentire ancora più intenso e profondo l’impegno di tutti coloro che ogni giorno lavorano per mantenere vivi questo ospedale e questa scuola a cui padre Giuseppe ha dedicato e sacrificato la sua vita. Nostra responsabilità è sostenere e accompagnare questa incredibile opera di amore e di servizio per gli ultimi”. A padre Ambrosoli è dedicato un articolo nell’ultimo numero di Insieme, appena uscito. Proprio la nostra Ac di Como e quella di Milano hanno avuto alcuni incontri negli scorsi mesi con Giovanna Ambrosoli per organizzare con la Fondazione un comune impegno di informazione e sensibilizzazione sulla testimonianza di padre Giuseppe. E oggi, 4 dicembre, Giovanna Ambrosoli ha incontrato il vescovo Oscar.

Leggi tutto »

Insieme, il numero di dicembre

Nell'immagine la copertina del numero di dicembre di Insieme, il mensile di Ac Como. In primo piano il testo del presidente diocesano.

Accogliere, custodire, narrare. Sono i tre verbi che accompagnano Ac nella Festa dell’Adesione e in particolare la “nostra” Ac chiamata il prossimo 16 febbraio all’assemblea elettiva, come ci ricorda il presidente Paolo Bustaffa nell’editoriale del numero di dicembre di Insieme. La festa del Natale e la condivisione sono il tema scelto da don Roberto, l’assistente diocesano unitario mentre don Pietro, assistente Acr, si sofferma sul significato dell’essere in cammino. Nelle pagine centrali è pubblicato integralmente il testo del fascicoletto predisposto da Abele Dell’Orto che integra il testo nazionale per gli adulti Che Tempo! Non mancano gli appuntamenti in programma e i resoconti dell’incontro dell’Equipe Famiglia con Ezio Aceti e della festa Acr a Delebio. Chiudono questo nuovo numero di Insieme un articolo su padre Giuseppe Ambrosoli e uno sulla collaborazione avviata tra Ac e Telethon. Per padre Ambrosoli, proprio in questi giorni papa Francesco, che già lo aveva dichiarato venerabile, ha riconosciuto il miracolo attribuito alla sua intercessione, riconoscimento che costituisce l’ultimo passo verso la sua beatificazione.

Lbc: Como il suo lago
e l’ecologia integrale

Lbc: prossimi incontri il 23/11 e il 14/12

Sabato 19 ottobre il Laboratorio Bene Comune ha iniziato il suo ciclo di incontri ispirati alle indicazioni socio-ambientali dell’enciclica Laudato si’. Questo primo appuntamento preparato in collaborazione con il gruppo Fridays for Future, con il quale portiamo avanti un costante dialogo, si è concentrato sulle problematiche ambientali della città di Como e dei territori limitrofi della provincia, senza tuttavia dimenticare uno sguardo globale alla questione.

Leggi tutto »

Insieme, il numero di ottobre

Insieme di ottobre è un numero monografico dedicato al tema delle assemblee elettive, all’esperienza appena vissuta dell’assemblea diocesana, lo scorso 22 settembre a Piantedo, e all’appuntamento con l’assemblea elettiva, il prossimo 16 febbraio. Ci ricorda le linee programmatiche e gli orizzonti cui siamo chiamati a guardare, i passi verso il futuro, l’articolo di apertura firmato, come sempre, dal presidente diocesano. Da leggere e meditare le riflessioni emerse dal confronto nei tavoli intergenerazionali. L’ambiente e il grido della Terra, gli incontri promossi dal Laboratorio Bene Comune, sono il tema cui è dedicata la pagina finale di Insieme. Nella pagina 2, infine, i ricordi di chi ci ha lasciato e il testo di don Roberto Secchi, il nostro assistente unitario, sulla solennità dei Santi che celebreremo il prossimo 1 novembre.

Insieme, il numero di settembre

L’assemblea diocesana in programma il 22 settembre a Piantedo, l’esperienza dei campi estivi e l’importanza dell’impegno politico. Sono i tre temi principali cui è dedicato il numero di settembre di Insieme, il mensile dell’Azione cattolica della diocesi di Como. Insieme è anche in formato digitale e lo potete leggere scaricandolo qui. La bellezza e la gioia dello stare insieme con il Signore, la memoria, il futuro, la preghiera, la condivisione, la storia di Elia, un arsenale trasformato in uno spazio di pace, la fatica lungo il sentiero, sono tantissime le emozioni vissute dai partecipanti ai campi e che ci vengono consegnate attraverso i resoconti delle varie esperienze. Il tema della politica si lega indissolubilmente a quello di un’epoca in cui vince il populismo. Da qui la necessità di un contributo che passa attraverso il discernimento “una lotta che porta alla costruzione del bene comune”. Da segnare, infine, sul calendario l’appuntamento del 22 settembre a Piantedo, primo passo verso i ricambi associativi che attendono la nostra Ac nei prossimi mesi.

Acierrini e Giovanissimi: il 1 settembre
i passaggi…da un albero all’altro

Il 1 settembre per i “passaggi” appuntamento al Parco dell’Avventura

Domenica 1 settembre gli Acierrini di 14 anni inizieranno il loro cammino di Giovanissimi e nello stesso giorno i Giovanissimi di 18 anni passeranno ai Giovani. Per il Settore Giovani e per tutta l’Associazione sono in arrivo nuove energie.

Il ritrovo sarà al Parco dell’Avventura, sopra Gravedona, dove da un albero all’altro (in totale sicurezza) daranno visibilità simbolica ai loro passaggi da un’esperienza associativa all’altra.

 “E’ un momento di fiducia e di speranza – commenta il Presidente diocesano, Paolo Bustaffa – Questi ragazzi e queste ragazze dicono all’associazione la loro gioia e il loro entusiasmo e così la incoraggiano a crescere nella fedeltà alla sua scelta di abitare con amore la Chiesa e la Città”. Il programma della giornata e le informazioni per partecipare (il termine per le iscrizioni è il 20 agosto) sono nella locandina allegata.

Il vescovo Oscar con i Gx
a Casa Santa Elisabetta

Il vescovo Oscar insieme con i “giovanissimi”

Sabato 27 luglio il vescovo Oscar ha fatto visita al Campo Giovanissimi (Gx) in corso a Casa Santa Elisabetta a Caspoggio. Accolto con gioia dai ragazze e dalle ragazze, dal capo campo, Paolo Arighi e dagli altri educatori, dall’assistente diocesano don Pietro Bianchi, il vescovo che era accompagnato dal vicario generale, monsignor Renato Lanzetti, ha avuto un colloquio simpatico e vivace con gli oltre 20 “Giovanissimi”. Non è mancata una preghiera davanti alla statua della Madonnina che, distrutta da un recente atto vandalico, è stata restaurata e ricollocata nella nicchia ai margini del prato. Nella visita il vescovo ha potuto prendere atto che, dopo i necessari interventi migliorativi, sarà da promuovere un più ampio utilizzo della Casa di proprietà della diocesi di Como. Di seguito una nota del capo campo, Paolo Arighi.

Leggi tutto »